Vaccino AstraZeneca sospeso in Italia

Vaccino AstraZeneca sospeso in Italia. La decisione è arrivata nel pomeriggio di ieri, quando l'Aifa ha deciso di bloccare "in via del tutto precauzionale e temporanea" le somministrazioni del siero anti Covid anche nel nostro Paese dopo le segnalazioni relative a gravi effetti avversi. Prima dell'Italia era stata la Germania a fermare temporaneamente le vaccinazioni in attesa di un parere dell'Agenzia europea del farmaco Ema, parere atteso per il prossimo giovedì 18 marzo, quando si terrà una riunione straordinaria "per concludere su quanto raccolto e su qualsiasi ulteriore azione che potrebbe essere necessaria". A bloccare l'utilizzo del siero a partire da ieri anche Francia, Spagna, Portogallo, Slovenia e Cipro.

Vaccino AstraZeneca sospeso in Italia
Vaccini ai ventenni: quali regioni ne hanno fatti di più. La mappa Covid dell'Italia

9 giugno 2021, 03:41:07

Mottarone, l’audio della prima telefonata dei soccorritori ai Carabinieri: “È caduta una cabina della funivia, si è schiantata. Che casino…”

9 giugno 2021, 03:40:09